Da domenica 27 ottobre S. Messa ore 16.30

Venerdì 1 novembre, festa di tutti i Santi,
S. Messa ore 15.00 
(a seguire processione al cimitero)

Voli di speranza, sabato 12 dicembre, ore 16 a Romena

Scritto da Redazione on . Postato in News da Romena

 Locandinavolidisperanza web

Questo incontro a più voci ha una valenza fortemente simbolica: nel corso della sua attività, iniziata nel 1995, la Fondazione Baracchi ha  accompagnato e promosso tante realtà sociali e culturali della nostra terra,  con una attenzione particolare  proprio a Rondine e Romena.
Entrambe queste realtà, nell'ottica della Fondazione, sono impegnate a sostenere la crescita di ogni uomo: a Rondine, grazie all'incontro tra giovani studenti di Paesi in conflitto,  si sperimenta concretamente che la pace tra i popoli è possibile, a  Romena, grazie alle attività che animano l'antica pieve, tanti  viandanti di questo tempo trovano  uno spazio di autenticità per ritrovare se stessi e un senso per vivere.

L'incontro “Voli di speranza” metterà insieme persone, immagini, testimonianze artistiche e musicali di tutte queste realtà per comporre un pomeriggio stimolante e festoso.
Nel corso dell'incontro, cui naturalmente parteciperanno i responsabili della Fraternità di Romena (don Luigi Verdi) e di Rondine - Cittadella della Pace  (Franco Vaccari) verrà presentata la testimonianza-spettacolo “Dissonanze in accordo” con la partecipazione degli studenti della Cittadella di Pace e dell'orchestra Ensemble di Rondine.
Sullo sfondo della giornata il ricordo vivo e presente di Giuseppe e Adele Baracchi che quest'anno ci hanno lasciato ma che continuano a essere presenti attraverso le attività che hanno promosso e sostenuto con tanto slancio.  

L'ingresso a “Voli di speranza” è, naturalmente,  libero.

scarica il pieghevole dell'evento (PDF)


“Voli di speranza” - Le tre realtà coinvolte

La Fondazione Giuseppe e Adele Baracchi
Testimoniare l'amore per la propria terra attraverso la creazione di un punto di riferimento culturale al servizio di tutto il Casentino. E' questo l'obiettivo di fondo della Fondazione dedicata a Giuseppe e Adele Baracchi e da loro creata nel 1995. Da vent'anni la Fondazione promuove numerose iniziative sociali e culturali, animata dall'intento di sviluppare nel territorio nuove sensibilità, cercando di valorizzare risorse e patrimoni locali.

La Fraternità di Romena
Un porto di terra, dove possano approdare in libertà i viandanti del nostro tempo in cammino verso se stessi, e in ricerca di un senso per vivere. A tutti loro Romena offre uno spazio dove sostare e dove “fare casa”, prima di partire di nuovo. La Fraternità nasce nel 1991 intorno a una bellissima pieve romanica a cui cerca di ispirarsi per essere dono di semplicità, di accoglienza e di silenzio per chiunque si avvicina.

Rondine - Cittadella della Pace
Giovani provenienti da Paesi identificati dalla storia come “nemici” arrivano nel borgo medievale di Rondine, vicino ad Arezzo, per sperimentare insieme che la convivenza e la pace sono possibili e per diventarne ambasciatori nei loro Paesi d'origine. Intorno al loro cammino di formazione e di studio si sviluppano percorsi artistici, culturali e sociali che fanno di Rondine una vera scuola di pace, tanto che quest'anno la Cittadella è stata candidata al premio Nobel. 

Calendario attività 2019

Romena Programma 2019 CopertinaIl calendario completo delle attività di Romena

Visualizza

La rivista di Romena: il "giornalino"

13 Mio fratello CopertinaPuoi ricevere la versione cartacea del Giornalino a casa tua.
 

Romena Video

Contatti

FRATERNITÀ di ROMENA ONLUS
52015, Pratovecchio Stia (AR)
Come Arrivare (mappa)

Tel. 0575-582060
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

C.F. 92076490512

Privacy Policy

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Romena!
Clicca sul link "Iscriviti" e scegli la tua provincia di residenza.