Le prime favole di Romena: un modo per raccontare la fatica e la meraviglia di vivere

Scritto da Redazione on . Postato in News da Romena

73 0 Vivere la magia del tutto possibileUna favola legata al dito Front ok

Samuela ha scritto una fiaba per raccontare al suo bambino  il babbo che non c'è più. Giuliano ne ha scritte tante per raccontare di un drago cattivo (una brutta malattia) e di come affrontarlo. Due storie diverse, bellissime entrambe. E così, noi di Romena che non avevamo mai pubblicato fiabe, ora ne abbiamo ben due.
E sono fiabe, in particolare quelle di Giuliano, pensate soprattutto per i bambini cresciuti, o meglio per i grandi che non riescono più a trovare la propria anima bambina. "La favola legata a un dito" di Samuela Brunamonti è una storia bellissima, avvincente, colorata, piena di simboli. "Vivere la magia del tuttopossibile" di Giuliano Fantechi è un avvincente percorso di vita, sospeso tra realtà e fantasia. In entrambi i libri si respira leggerezza e poesia. E si affrontano i tempi più delicati della vita mostrando che, anche davanti alle più grandi difficoltà, è sempre l'amore chiò che resta e ciò che salva.

Clicca sull'immagine del libro per saperne di più o vai alla pagina Libri

Calendario 2018

Copertina Programma 2018Il calendario completo delle attività di Romena

Visualizza

Giornalino di Romena

7 Un nuovo inizioPuoi ricevere la versione cartacea del Giornalino a casa tua.
 

Romena Video

Contatti

FRATERNITÀ di ROMENA ONLUS
52015, Pratovecchio Stia (AR)
Come Arrivare (mappa)

Tel. 0575-582060
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

C.F. 92076490512

Privacy Policy

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Romena!
Clicca sul link "Iscriviti" e scegli la tua provincia di residenza.