Perdono

Perdono, ecco video, audio e foto della nostra giornata di incontro a Loppiano (FI)

Composizione LoppianoCome ci si muove verso il perdono? Come può cambiare la nostra vita questa forma altissima ma estremamente impegnativa, di amore? Dietro a domande come queste si è sviluppato il cammino verso la quinta tappa della nostra via della Resurrezione, dedicata al Perdono. All'auditorium di Loppiano, in Valdarno, eravamo in seicento a vivere questo pomeriggio di testimonianze, di musica, di ascolto profondo dedicato al perdono. E' stato un incontro bellissimo, emozionante, tanto ricco di spunti ed è bello da oggi cominciare a condividerlo.
Sul nostro sito trovate i contributi audio e video e la galleria fotografica della giornata oltre a un servizio che il Tg regionale della Rai ha realizzato.
Le testimonianze che potrete vedere e ascoltare sono quelle di  Giovanni Impastato, fratello di Peppino, giornalista  e attivista ucciso nel 1978 per il suo impegno contro la mafia, la cui vita è raccontata nel famoso film “I centopassi, di Carlo Castagna, superstite della strage di Erba dove furono uccisi sua moglie Paola, la figlia Raffaella e il nipotino Youssef, e ancora di  Ulvia e Yahel, della Cittadella della Pace di Rondine (Arezzo) dove vivono insieme giovani provenienti da paesi in conflitto di tutto il mondo.
Inoltre potrete vedere e ascoltare i due interventi che hanno concluso la giornata mostrando il senso e il valore profondo del perdono per la vita di ciascuno di noi:   quelli di Shahrzad Houshmand, teologa di grande finezza e intuizione, e del nostro don Luigi Verdi. Inoltre potrete anche godervi le esibizioni di due artisti: 

 Domenico Pierini, primo violino dell'Orchestra del Maggio fiorentino, e Tiziano Mazzoni, cantautore.

  • Disponibili i primi video degli interventi su questa pagina di You tube.
  • Gli audio degli interventi da ascoltare e scaricare alla pagina Podcast.

Perdono, incontro con Lidia Maggi. Esce il 5° libro della "via della resurrezione"

74 7 PerdonoEcco il quinto libro sulle parole della Via della Resurrezione nato da un incontro con la pastora e teologa Lidia Maggi, amica di Romena da molti anni, alla quale abbiamo chiesto di riflettere con noi sul perdono. Parola non  facile da affrontare, perché muove emozioni che sconfinano nel dolore, nelle offese e nei rancori, nei rivoli e nelle pieghe dei nostri sentimenti delusi o traditi, nella nostra identità che si ribella al male ricevuto. Cosa vuol dire veramente perdonare e cosa invece non è vero perdono?

Scheda del libro e acquisto on line

 

Via della Resurrezione: comincia la quinta tappa dedicata alla parola Perdono

PERDONO bannerIl nostro percorso lungo la via della Resurrezione è arrivato alla quinta tappa: quella dedicata alla parola Perdono. Svilupperemo questa parola nel corso dei mesi di gennaio e febbraio. Lo faremo inserendo in questi spazi riflessioni, spunti, interventi. Lo faremo attraverso la pubblicazione del quinto libro della collana dedicata alla via della resurrezione: questa volta ascolteremo le bellissime riflessioni di Lidia Maggi, pastora della chiesa battista, raccolte da Maria Teresa Abignente. Infine ci ritroveremo tutti insieme sabato 25 febbraio per un pomeriggio di riflessione su questo tema, all'auditorium di Loppiano, in Valdarno, non lontano da Firenze.

Calendario 2016-2017

Copertina Calendario 2016 17Il calendario completo delle attività di Romena

Visualizza o scarica

Giornalino di Romena

3 Le poche cose che contanoLeggi l'ultimo numero
"Le poche cose che contano"
n°3 Febbraio 2017

Come richiedere il Giornalino

Romena Video

Contatti

FRATERNITÀ di ROMENA
52015, Pratovecchio (AR)
Come Arrivare (mappa)

Tel. 0575-582060
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.I. 02149810513
C.F. 92076490512

Privacy Policy

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Romena!
Clicca sul link "Iscriviti" e scegli la tua provincia di residenza.

Condividi!

Condividi le pagine della Fraternità di Romena su Facebook, Twitter o Google+