“Passaggio tra gli anni”: giornate di fraternità di Capodanno
dal 27 dicembre al 2 gennaio 2022

🔴 ATTENZIONE! i posti in accoglienza a Romena sono al completo.
È possibile essere inseriti in una lista di attesa o partecipare trovando vitto e alloggio nelle strutture nei dintorni della Fraternità.

Dopo l’anno di sosta siamo pronti per riproporre il tempo di fraternità “Passaggio tra gli anni”, giornate speciali in presenza da lunedì 27 dicembre a domenica 2 gennaio 2022.
Vivremo insieme giornate di condivisione, preghiera, lavoro, confronto e tanta serena leggerezza per lasciare il vecchio ed accogliere il nuovo.
Nel rispetto della normativa vigente i posti in accoglienza saranno limitati, ma per tutti coloro che troveranno vitto e alloggio nelle strutture vicine a Romena sarà possibile partecipare alle lodi del mattino e della sera e agli incontri pomeridiani. Vi aspettiamo!

Per informazioni e iscrizioni: preferibilmente via mail accoglienzacasa@romena.it oppure 331 26 41 232 dalle 14,30 alle 17,30 (escluso festivi).

Domenica 16 gennaio 2022: commento al vangelo di Luigi Verdi

Torniamo a conservare disponibile il cuore all’attenzione e alla gioia. La gioia è il nostro sogno, il suo rito è quello dell’amore al suo sorgere. Luigi Verdi

“Desmond Tutu, un grande maestro di vita”
conversazione con Wolfgang Fasser

È scomparso pochi giorni fa, ma la sue opere continuano a camminare con tutti noi. Wolfgang Fasser in questa conversazione online con Massimo Orlandi, ci aiuta a conoscere più da vicino il grande vescovo anglicano, premio Nobel per la pace, protagonista, insieme a Nelson Mandela, della liberazione del popolo sudafricano dall’apartheid. Wolfgang racconta come le […]

Ogni Giorno 2022 “Fratelli e Sorelle”
l'agenda di Romena

È disponibile anche online su www.romenaccoglienza.it, oltreché presso il punto vendita della Fraternità, la nuova agenda Ogni Giorno 2022, dedicata al tema della “fratellanza”. Dopo un lungo tempo di deserto, di attraversamento della terra del “distanziamento sociale”, sentiamo il bisogno di soffiare sul vento della prossimità, per non dimenticare di sentirci “fratelli tutti” accogliendo l’invito […]