IL SENSO DELLA MISERICORDIA

66-2-il-senso-della-misericordia
10,00 € cad.

+

Specifiche

Roberto Mancini
9788889669662

Roberto Mancini

IL SENSO DELLA MISERICORDIA
introduzione di Alberto Maggi

Il senso del Vangelo non va cercato in un concetto o in una dottrina,  perché invece è un invito: l’invito alla felicità indistruttibile, l’invito alla vita vera che non ha fine.
La misericordia è la soglia d’accesso  per chi sceglie di seguire questo invito. È come una voce che con tenerezza chiama ciascuno per nome.

Roberto Mancini

"Quando si arriva alle ultime righe di questo prezioso libro, sgorga spontanea e riconoscente nel cuore la preghiera di Giobbe “Io ti conoscevo solo per sentito dire, ma ora i miei occhi ti hanno veduto” (Gb 42,5). Si pensava di conoscere cosa fosse la misericordia, ma ci voleva Roberto Mancini per farcela vedere."

dall'introduzione di Alberto Maggi

 

Che cosa è misericordia? Perchè questa parola è la pietra angolare della fede cristiana? Cosa può significare aderire alla logica della misericordia piuttosto che a quella del sacrificio, in cui molti cristiani sono cresciuti? Parte da domande come queste l’ultimo libro del filosofo Roberto Mancini.
“Il senso della misericordia” è infatti un cammino profondo nell’identità cristiana, attraverso il valore della sua parola più significativa:  “Il senso del Vangelo – scrive Mancini - non va cercato in un concetto o in una dottrina, perché invece è un invito: l’invito alla felicità indistruttibile, l’invito alla vita vera che non ha fine. La misericordia è la soglia d’accesso per chi sceglie di seguire questo invito. E’ come una voce che con tenerezza chiama ciascuno per nome”.

Il libro propone un entusiasmante percorso, che ci invita a superare le strutture in cui siamo cresciuti (“siamo cresciuti essendo immersi nella mentalità del sacrificio, convinti della separazione per cui Dio sta in alto e noi in basso") per sentirci finalmente figli di un padre misericordioso, che ci ama incondizionatamente.
La misericordia diventa allora una proposta di vita: “Bisogna cercare Dio dove Dio ci cerca: nel cuore, nell’intimità della coscienza, nella concretezza della persona che siamo, e al tempo stesso nelle relazioni con gli altri, nel legame che ci unisce a tutti. Se l’abbraccio della misericordia è il nostro luogo rigenerativo, il cuore umano è il primo luogo della rivelazione divina”.

 

Edizioni Romena, Maggio 2016, pagine 142
ISBN 978-88-89669-66-2

Leggi l'introduzione di Alberto Maggi

Roberto Mancini
Mancini Roberto RomenaÈ un filosofo che sa fare della filosofia un dono per le nostre vite, nella concretezza del nostro cammino in terra. Mancini è professore ordinario di Filosofia Teoretica presso l’Università di Macerata, inoltre insegna Economia Umana all’Accademia di Architettura dell’Università della Svizzera Italiana a Mendrisio.

È autore di numerosi saggi in cui riesce a coniugare il rigore del ricercatore con la passione e il coinvolgimento del credente.  Grazie al suo modo di comunicare semplice, profondo e acuto, viene chiamato in giro per l’Italia per tenere incontri e conferenze. Il suo pensiero è rappresentato anche in vari libri. Tra i più recenti: “Per un’altra politica. Scegliere il bene comune”, “La logica del dono”, “Sperare con tutti, Per un cristianesimo fedele”, “Vivere la fede nella libertà dell’amore”, “Trasformare l’economia”.
Per le edizioni Romena ha pubblicato “Obbedire solo alla felicità” nella collana Germogli
..

Calendario 2018

Copertina Programma 2018Il calendario completo delle attività di Romena

Visualizza

Giornalino di Romena

10 Innamorarsi della realtaPuoi ricevere la versione cartacea del Giornalino a casa tua.
 

Romena Video

Contatti

FRATERNITÀ di ROMENA ONLUS
52015, Pratovecchio Stia (AR)
Come Arrivare (mappa)

Tel. 0575-582060
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

C.F. 92076490512

Privacy Policy

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Romena!
Clicca sul link "Iscriviti" e scegli la tua provincia di residenza.

Condividi!

Condividi le pagine della Fraternità di Romena su Facebook, Twitter o Google+