Echi di Quorle Dicembre 2011

 

fuoco_quorle_capodanno_2012

Cari amici ecco gli ultimi passi di quest'anno, Quorle si è messa in letargo invernale, solo per due momenti speciali si sono aperte le porte. Eccoli:

CAMMINATA DI S.LUCIA
Abbiamo invitato a partecipare alla camminata notturna il gruppo dei collaboratori che avevano l'incontro a Romena e hanno accolto l'invito numerosi. Una pizza per tutti, grazie alla bravura di Massimo aiutato da altri, che abbiamo condiviso intorno alla stufa accesa. Poi siamo partiti per Poggio al Vento in circa 30 in silenzio, il cielo ci ha accompagnati con un gioco di luna piena, stelle e nuvole veramente magico. Arrivati al Poggio, accese le candele a cerchio, fra Giorgio ci ha illuminati con la sua riflessione e poi ognuno ha condiviso la luce del proprio cuore. Al ritorno dolci, cioccolata calda, vin brulè e tisana con le nostre erbe per tutti.

 

CAMPO DI LAVORO DI FINE ANNO
Ci siamo ritrovati per stare insieme in semplicità e gioia in questo passaggio degli anni. Elena e Maria ci hanno coccolati con la loro cucina creativa curata e semplice. Durante il giorno abbiamo camminato, fatto piccoli lavori di riordino in canonica e fuori e preparato un bel falò per salutare il nuovo anno. Prima della cena del 31, alle 20,  abbiamo letto le lodi in comunione con Romena, poi tutti a tavola addobbata con fiori e foglie raccolti nel bosco e illuminata da candele. Dopo cena con candele e spumanti siamo andati ad aspettare l'anno nuovo in uno spazio nel bosco sopra Quorle e il 2012 è arrivato fra canti e allegria. Abbiamo finito la serata intorno al fuoco dove chi ha voluto ha bruciato qualcosa del vecchio anno e affidato un progetto per il nuovo, ballando e cantando accompagnati dalla fisarmonica di Elena.
Il primo dell'anno abbiamo iniziato le lodi al sole leggendo la lettera che Wolfgang ha spedito con un suo diario dei giorni in Lesotho e creando commozione sentendo la sua vicinanza di cuore.

Di cuore auguriamo a tutti voi un anno sereno di pace, amore e gioia.
Le prossime notizie le potrete leggere l'8 Febbraio con il rientro di Wolfgang a Quorle.
Un caloroso abbraccio.

Per l'Eremo di Quorle Vanna