14-21 marzo “LA CAMMINATA DELLO STUPORE”
percorso audio mattutino e incontri on-line con Wolfgang Fasser

Wolfgang, Fasser, guida dell’eremo di Romena a Quorle, ci conduce nel bosco e ci invita a vivere il risveglio con letture e riflessioni, con un “grazie” alla natura e alle sue meraviglie.
Dal 14 al 21 marzo, a partire dalle ore 6, chiunque potrà partecipare a queste ‘camminate online’, attraverso l’ascolto di audio su sito e social, in forma del tutto gratuita.
Sarà inoltre possibile incontrare direttamente Wolfgang in un ritrovo online su piattaforma Zoom nei giorni 15-17-19 e 21 marzo alle ore 20.30, per condividere il significato di questa esperienza.

🔴 Per questi incontri serali online è necessario iscriversi compilando il modulo su www.romena.it/conferma-quorle. Il link per la partecipazione sarà inviato via mail nella giornata di domenica 14 marzo. Per informazioni: preferibilmente via mail a quorle@romena.it oppure 353 356 44 88.

Domenica 16 gennaio 2022: commento al vangelo di Luigi Verdi

Torniamo a conservare disponibile il cuore all’attenzione e alla gioia. La gioia è il nostro sogno, il suo rito è quello dell’amore al suo sorgere. Luigi Verdi

“Desmond Tutu, un grande maestro di vita”
conversazione con Wolfgang Fasser

È scomparso pochi giorni fa, ma la sue opere continuano a camminare con tutti noi. Wolfgang Fasser in questa conversazione online con Massimo Orlandi, ci aiuta a conoscere più da vicino il grande vescovo anglicano, premio Nobel per la pace, protagonista, insieme a Nelson Mandela, della liberazione del popolo sudafricano dall’apartheid. Wolfgang racconta come le […]

Ogni Giorno 2022 “Fratelli e Sorelle”
l'agenda di Romena

È disponibile anche online su www.romenaccoglienza.it, oltreché presso il punto vendita della Fraternità, la nuova agenda Ogni Giorno 2022, dedicata al tema della “fratellanza”. Dopo un lungo tempo di deserto, di attraversamento della terra del “distanziamento sociale”, sentiamo il bisogno di soffiare sul vento della prossimità, per non dimenticare di sentirci “fratelli tutti” accogliendo l’invito […]