Commento al vangelo di domenica 4 ottobre di don Luigi Verdi

Cosa possiamo tutti imparare da S. Francesco? La prima cosa che potremmo imparare è ‘togliere la malinconia’, il peggiore di tutti i mali, che vuol dire ‘pretendo e non so più dire grazie’; la seconda cosa che potremmo imparare è ‘tornare concreti’: san Francesco vive ciò che crede, crede ciò che spera e spera ciò che ama, vuole sentire la stessa passione, lo stesso amore di Gesù sulla croce; la terza cosa che potremmo imparare è la ‘fedeltà al poco’. Ma l’invito più profondo di Francesco è di ritrovare ‘la gioia’, la perfetta letizia, quella gioia che rimane anche se ti bastonano, spontanea come un fiore che sboccia.

IL NUOVO LIBRO “LE POCHE COSE CHE CONTANO”
un prete, un artista e le dieci parole che servono per ricominciare

Un libro che è un viaggio fatto di riflessioni e di poesia alla ricerca di ciò che può rimettere in moto la nostra vita.
Disponibile dal 22 ottobre anche in e-book su www.romenaccoglienza.it. Ordina subito!

“Più vicini” e ” La scommessa educativa”: le nuove iniziative di Romena
attività online e in presenza da ottobre a dicembre

Camminiamo, con tante incertezze, ma camminiamo… Romena continua il suo percorso e prova a mettere in agenda eventi che riescano ad offrire possibilità di incontro, adattandosi alla trasformazione che questo tempo richiede.Tre gli appuntamenti, aperti a tutti, previsti da ottobre a dicembre, online e in presenza: il 31 ottobre “Primo Corso Rewind” (online); il 24 […]

“PRENDITI CURA”: un anno insieme a Giorgio Bonati
agenda di Romena Ogni giorno 2021

È disponibile la nuova agenda di Romena “Ogni giorno” 2021. Il tema articolato nei dodici mesi sarà “Prenditi cura” con testi e commenti al vangelo del caro fra Giorgio Bonati.L’agenda è disponibile presso la libreria della fraternità o nel nostro negozio online su www.romenaccoglienza.it

Copy link