Commento al vangelo di don Luigi Verdi
domenica 27 settembre

Si pentì e andò. I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio.

Mt 21,31

Dovremmo smetterla di giudicare finché non abbiamo camminato due lune nelle scarpe delle persone. Spesso la vita ci rende soli e muti nel dolore, solo l’amore è capace di sciogliere ciò che la vita tende a complicare. Chiediamo a Dio allora, ogni giorno, le due cose più preziose: la semplicità e la leggerezza per portare avanti la vita senza frenarla.

Domenica 16 gennaio 2022: commento al vangelo di Luigi Verdi

Torniamo a conservare disponibile il cuore all’attenzione e alla gioia. La gioia è il nostro sogno, il suo rito è quello dell’amore al suo sorgere. Luigi Verdi

“Desmond Tutu, un grande maestro di vita”
conversazione con Wolfgang Fasser

È scomparso pochi giorni fa, ma la sue opere continuano a camminare con tutti noi. Wolfgang Fasser in questa conversazione online con Massimo Orlandi, ci aiuta a conoscere più da vicino il grande vescovo anglicano, premio Nobel per la pace, protagonista, insieme a Nelson Mandela, della liberazione del popolo sudafricano dall’apartheid. Wolfgang racconta come le […]

Ogni Giorno 2022 “Fratelli e Sorelle”
l'agenda di Romena

È disponibile anche online su www.romenaccoglienza.it, oltreché presso il punto vendita della Fraternità, la nuova agenda Ogni Giorno 2022, dedicata al tema della “fratellanza”. Dopo un lungo tempo di deserto, di attraversamento della terra del “distanziamento sociale”, sentiamo il bisogno di soffiare sul vento della prossimità, per non dimenticare di sentirci “fratelli tutti” accogliendo l’invito […]