“La musica del cuore”, incontro con Giulia Mazza
domenica 22 agosto, ore 15.30, auditorium di Romena

Vive immersa nel silenzio. Eppure riesce a ‘sentire’ la musica e a suonarla, con il suo violoncello.
Giulia Mazza è riuscita a trasformare la sua sordità, trovando l il modo di ascoltare le vibrazioni della vita e a trasformarle in note.


La sua storia è bellissima quanto la musica che suona e noi domenica prossima, 22 agosto, avremo il privilegio di incontrarla e ascoltarla a Romena.
Giulia Mazza sarà infatti la protagonista dell’incontro “La musica del cuore” in programma alle ore 15.30 nel nostro auditorium (la sala è climatizzata).
Intervistata da Massimo Orlandi, Giulia racconterà il suo cammino di vita, ma si esibirà anche con il suo violoncello insieme al pianista Luis De Gennaro.
L’ingresso sarà libero (fino a esaurimento dei posti previsti a seguito dell’emergenza Covid) previa esibizione del Green pass.
L’incontro è organizzato dalla Fraternità di Romena e dal Festival Naturalmente pianoforte.

Il programma della giornata:

  • ore 11.00: lode del mattino
  • ore 12.00: breve visita guidata agli spazi della fraternità (ritrovo davanti alla Pieve)
  • ore 15.30: incontro con Giulia Mazza “la musica del cuore”
  • ore 17.00: messa nel grande prato davanti alla pieve.

Durante la giornata avrete a disposizione tutti gli spazi della Fraternità, per stare insieme, parlare, rilassarvi, contemplare, riflettere, pregare.Non dimenticate di visitare la nostra libreria, dove troverete le ultime novità della nostra casa editrice.

🔴 Per il pranzo ognuno può organizzarsi in autonomia utilizzando gli spazi di Romena, oppure usufruire del punto ristoro presente presso la Fraternità:

BAR-CAFFETTERIA, dove è possibile condividere una sosta, una piccola merenda con panini, schiacciate farcite, dolci e bevande.
IL CHIOSTRO, dove la cucina offre – la domenica, nei mesi estivi – un ‘pasto a vassoio’ semplice e genuino, € 12,00 (primo, secondo, contorno, dolce, acqua e coperto; disponibile anche l’opzione “vegetariano”).Oltre ai tavoli esterni nella zona ristoro è disponibile la sala degli alberi e dell’allodola, un ambiente accogliente e confortevole che può ospitare secondo la normativa covid vigente.
!! Attenzione !! : domenica 22/08 sono disponibili un numero limitato di pasti a vassoio – max 30 pasti – poichè è in corso il convegno “Creatività ed educazione”.

  • PER I GRUPPI: per i gruppi superiori a n° 8 persone che intendono usufruire del ‘pasto a vassoio’ si raccomanda la prenotazione via mail scrivendo a ristoro@romena.itentro le 12 del venerdì.
    La Fraternità ringrazia per la collaborazione.

Domenica 16 gennaio 2022: commento al vangelo di Luigi Verdi

Torniamo a conservare disponibile il cuore all’attenzione e alla gioia. La gioia è il nostro sogno, il suo rito è quello dell’amore al suo sorgere. Luigi Verdi

“Desmond Tutu, un grande maestro di vita”
conversazione con Wolfgang Fasser

È scomparso pochi giorni fa, ma la sue opere continuano a camminare con tutti noi. Wolfgang Fasser in questa conversazione online con Massimo Orlandi, ci aiuta a conoscere più da vicino il grande vescovo anglicano, premio Nobel per la pace, protagonista, insieme a Nelson Mandela, della liberazione del popolo sudafricano dall’apartheid. Wolfgang racconta come le […]

Ogni Giorno 2022 “Fratelli e Sorelle”
l'agenda di Romena

È disponibile anche online su www.romenaccoglienza.it, oltreché presso il punto vendita della Fraternità, la nuova agenda Ogni Giorno 2022, dedicata al tema della “fratellanza”. Dopo un lungo tempo di deserto, di attraversamento della terra del “distanziamento sociale”, sentiamo il bisogno di soffiare sul vento della prossimità, per non dimenticare di sentirci “fratelli tutti” accogliendo l’invito […]