Domenica 24 maggio, commento al vangelo di don Luigi Verdi

“Il maggio è fiorito: in questa domenica dell’Ascensione un segno di speranza. La speranza non sgombra il nostro cammino dalle difficoltà, dalla paura, ma ci aiuta a passare oltre”.
È questo l’invito di don Luigi Verdi nel commento al vangelo di questa domenica. “Anche noi – prosegue don Luigi – come i discepoli siamo pieni di ansia, della paura di essere abbandonati, di non sapere dove andare. Forse è questo il momento di smettere di vivere di pensieri circolari come labirinti, di stare in spazi con bassi orizzonti con l’ansia di afferrare e di fermare Dio. Bisogna ricordare che figlia della paura è l’indifferenza e figlia dell’indifferenza è la tiepidezza, che svuota la vita dell’eterno e la rende una serie di riti.

Gesù è salito in cielo per dirci di andare oltre, perchè c’è un modo di rendere ancora più semplice la vita e un po’ più saggia la morte; la strada che ci indica oggi Gesù è una strada in salita, un altro modo di vedere le cose, è una sfida che tiene all’erta la speranza. Auguriamoci di andare sempre ben più in alto di noi, sempre più sù, laddove non c’è più niente da afferrare, se non l’inafferrabile. Auguriamoci di conservare sempre un lembo di cielo sopra la nostra vita, ricordandoci che solo con il cuore si può toccare il cielo”.

Domenica 7 marzo: commento al vangelo di don Luigi Verdi

La nostra storia è in altre mani nelle mani di colui che pronunciò parole di vita, che visse e morì per un sogno di fraternità, che ha chiamato beati i miti, i poveri, i pacifici; colui che ha amato il mondo fino al dono totale di sè. Il vangelo di oggi ci mostra un gesto […]

«30 anni ACCANTO SENZA FAR RUMORE»
il numero speciale della rivista trimestrale della Fraternità

Il numero speciale del Giornalino è dedicato ai 30 anni della Fraternità. Un viaggio breve, ma intenso, fatto di immagini e parole alla scoperta degli spazi di Romena accompagnati da don Luigi Verdi. Per informazioni scrivere a giornalino@romena.it.

“La scommessa educativa”
le attività online di marzo e aprile con Pier Luigi Ricci

Appuntamenti ONLINE guidati da Pier Luigi Ricci, aperti a tutti.
Per informazioni e iscrizioni: contattare la segreteria 0575 58 20 60 (dalle 10 alle 17, escluso martedì e mercoledì) e seguire le indicazioni per la conferma.
!! ATTENZIONE: le conferme inviate senza iscrizione telefonica in segreteria non sono considerate valide.

Copy link