Domenica 26 aprile, il commento al Vangelo di don Luigi Verdi

“Dio non sta comodo nei palazzi dei Re né, come Satana, sul pinnacolo del tempio a giudicare il mondo, Dio come dice Gandhi, cammina a piedi, è attento alle sfumature, vede tutti i dettagli. La differenza non è tra chi crede in Dio e chi non crede in Dio, ma tra chi cammina e chi ha smesso di camminare”. Si apre così il commento di don Luigi Verdi al Vangelo di oggi, dedicato all’apparizione di Gesù ai discepoli, sulla strada verso Emmaus.
Ne anticipiamo un altro passaggio: “Impariamo da Gesù un modo nuovo per riavvicinarci a chi, chiuso in casa, triste, impaurito, ora ricomincerà a uscire.
Compiamo i gesti di Gesù. Lui si avvicina come un compagno di viaggio, senza farsi riconoscere, Lui condivide il loro dolore: “perché siete tristi”, dice loro e, meraviglioso, fa finta di andare via, devono essere loro a dire “Ci batte il cuore, rimani con noi”; solo alla fine spezza il pane con loro.
Questo è il momento in cui la messa, l’eucarestia non sono così dovute come prima, bisogna guadagnarcele. E allora bisogna fare l’opposto di prima: invece di partire da lì, dobbiamo prima essere compagni di viaggio delle persone, condividere il loro dolore, lasciarle libere. Quel pane, alla fine, avrà un grande sapore”.

Commento al vangelo di domenica 25 ottobre di don Luigi Verdi

Amerai il Signore tuo Dio, e il tuo prossimo come te stesso. Mt 22, 38-39 Quando noi viviamo in Dio la nostra mente non è capace di concepire piccoli pensieri, ma concepisce pensieri universali; quando sei con Dio e quando sei nel profondo di te amare è agire nel “non agire” che vuol dire vivere […]

“Più vicini” e ” La scommessa educativa”: le nuove iniziative di Romena
attività online e in presenza da ottobre a dicembre

Camminiamo, con tante incertezze, ma camminiamo… Romena continua il suo percorso e prova a mettere in agenda eventi che riescano ad offrire possibilità di incontro, adattandosi alla trasformazione che questo tempo richiede.Tre gli appuntamenti, aperti a tutti, previsti da ottobre a dicembre, online e in presenza: il 31 ottobre “Primo Corso Rewind” (online); il 24 […]

“PRENDITI CURA”: un anno insieme a Giorgio Bonati
agenda di Romena Ogni giorno 2021

È disponibile la nuova agenda di Romena “Ogni giorno” 2021. Il tema articolato nei dodici mesi sarà “Prenditi cura” con testi e commenti al vangelo del caro fra Giorgio Bonati.L’agenda è disponibile presso la libreria della fraternità o nel nostro negozio online su www.romenaccoglienza.it

Copy link