Domenica 7 marzo: commento al vangelo di don Luigi Verdi

La nostra storia è in altre mani nelle mani di colui che pronunciò parole di vita, che visse e morì per un sogno di fraternità, che ha chiamato beati i miti, i poveri, i pacifici; colui che ha amato il mondo fino al dono totale di sè. Il vangelo di oggi ci mostra un gesto che è profezia: quello di Gesù di scacciare i mercanti dal Tempio, che rappresenta la forza nascosta di certi gesti, apparentemente inefficaci, ma che in realtà risvegliano e invitano alla libertà.
Grazie allora a chi coltiva i sogni e ne ha cura, a chi aiuta altri a sognare e a cercare, grazie a chi ancora pensa, crea qualcosa che serve per vivere tutti i giorni, grazie a chi preferisce sognare invece di accomodarsi.

Domenica 16 gennaio 2022: commento al vangelo di Luigi Verdi

Torniamo a conservare disponibile il cuore all’attenzione e alla gioia. La gioia è il nostro sogno, il suo rito è quello dell’amore al suo sorgere. Luigi Verdi

“Desmond Tutu, un grande maestro di vita”
conversazione con Wolfgang Fasser

È scomparso pochi giorni fa, ma la sue opere continuano a camminare con tutti noi. Wolfgang Fasser in questa conversazione online con Massimo Orlandi, ci aiuta a conoscere più da vicino il grande vescovo anglicano, premio Nobel per la pace, protagonista, insieme a Nelson Mandela, della liberazione del popolo sudafricano dall’apartheid. Wolfgang racconta come le […]

Ogni Giorno 2022 “Fratelli e Sorelle”
l'agenda di Romena

È disponibile anche online su www.romenaccoglienza.it, oltreché presso il punto vendita della Fraternità, la nuova agenda Ogni Giorno 2022, dedicata al tema della “fratellanza”. Dopo un lungo tempo di deserto, di attraversamento della terra del “distanziamento sociale”, sentiamo il bisogno di soffiare sul vento della prossimità, per non dimenticare di sentirci “fratelli tutti” accogliendo l’invito […]