“Ecco ciò che si impara in un reparto Covid-19”
la testimonianza di un medico, Noemi Renzi

La testimonianza che apre oggi il nostro cammino in “tempore famis” arriva da chi vive questa emergenza in prima linea: da Noemi Renzi, medico di pronto soccorso di un centro Covid 19.
Noemi, appena finito il turno di notte, ci racconta una sua giornata in ospedale. La racconta senza soffermarsi su ciò che la accompagna ogni giorno, la sofferenza e la solitudine dei pazienti, ma provando a condividere con noi la lezione di umanità che, comunque, anche in una situazione così estrema, sta vivendo. La racconta a partire da un suo vissuto: “Sono cresciuta a Romena e lì ho imparato a vedere me stessa negli altri e Dio in tutte le cose”.
Ed ecco che Noemi ci offre tutto ciò che il suo cuore sente ogni giorno, aldilà di tute, scafandri e maschere che deve indossare. “I primi giorni – questa è una delle immagini che ci regala – scrivevamo il nostro nome sulle divise per riconoscerci almeno tra di noi. Poi abbiamo smesso, perché abbiamo cominciato a conoscerci e a riconoscerci anche solo guardandoci con gli occhi. E abbiamo scoperto che attraverso i nostri occhi riusciamo a trasmettere chi siamo, tra di noi e ai pazienti. Anche solo con gli occhi si può trasmettere un sorriso, un incoraggiamento, si può dare conforto a chi soffre”.

Domenica 7 marzo: commento al vangelo di don Luigi Verdi

La nostra storia è in altre mani nelle mani di colui che pronunciò parole di vita, che visse e morì per un sogno di fraternità, che ha chiamato beati i miti, i poveri, i pacifici; colui che ha amato il mondo fino al dono totale di sè. Il vangelo di oggi ci mostra un gesto […]

«30 anni ACCANTO SENZA FAR RUMORE»
il numero speciale della rivista trimestrale della Fraternità

Il numero speciale del Giornalino è dedicato ai 30 anni della Fraternità. Un viaggio breve, ma intenso, fatto di immagini e parole alla scoperta degli spazi di Romena accompagnati da don Luigi Verdi. Per informazioni scrivere a giornalino@romena.it.

“La scommessa educativa”
le attività online di marzo e aprile con Pier Luigi Ricci

Appuntamenti ONLINE guidati da Pier Luigi Ricci, aperti a tutti.
Per informazioni e iscrizioni: contattare la segreteria 0575 58 20 60 (dalle 10 alle 17, escluso martedì e mercoledì) e seguire le indicazioni per la conferma.
!! ATTENZIONE: le conferme inviate senza iscrizione telefonica in segreteria non sono considerate valide.

Copy link