fbpx

Giovedì santo: la riflessione di Pier Luigi Ricci

Non ci sarà la lavanda dei piedi a Romena, in questo giovedì santo. Ma in questa sua riflessione il nostro Pier Luigi Ricci ci porta nel cuore di questo gesto e ci aiuta a comprenderlo nel suo significato profondo. “Questo gesto – dice – ci parla dell’amore, di cosa serve all’amore per essere efficace, per produrre cambiamento. Gesù, lavando i piedi ai discepoli, non fa quello che serve a lui, ma si mette al servizio degli altri. L’amore è mettersi nei panni degli altri, è dare agli altri quello che serve loro, non quello che piace a te”.
“A volte – prosegue il nostro Pigi – chiamiamo amore cose, anche belle, che facciamo perché servono a noi, perché ci rassicurano. Invece Gesù si mette al servizio degli altri. L’amore diventa efficace quando siamo capaci di metterci al servizio, quando dimenticandoci di noi stessi, andiamo verso il bisogno degli altri”.
“Come sarà il nostro futuro? Ci chiediamo oggi alla luce di ciò che stiamo vivendo. E la risposta è che il nostro futuro dipende da me, dipende da te, dipende da ciascuno di noi e dalla capacità di rendere efficace e creativo il nostro amore”.

Natale 2022: libri, oggetti, confezioni speciali
idee regalo originali per tutti

Nuove confezioni regalo sul nostro negozio online www.romenaccoglienza.it: otto diversi pacchetti con libri e oggetti artigianali da acquistare o inviare come regalo con il tuo messaggio di auguri. Ordina subito!

“Passaggio tra gli anni con un cuore acceso”
fraternità di Capodanno dal 27 dicembre al 1 gennaio

I posti in accoglienza sono AL COMPLETO, ma per tutti coloro che troveranno vitto e alloggio nelle strutture vicine a Romena sarà possibile, previa prenotazione, partecipare alle lodi del mattino e della sera e agli incontri pomeridiani.

Diario dall’Africa
di Wolfgang Fasser

Il nostro Wolfgang Fasser è arrivato in Africa, nel piccolo paese del Lesotho e comincia il suo racconto audio di ciò che vivrà in tutto questo mese. Grazie alle sue ‘cartoline sonore’ anche noi potremo essere con lui e cogliere grazie alla sua capacità dfi ascolto (Wolfgang non vede, ma è in profonda sintonia con […]