Grazie, grazie infinite

Non abbiamo le parole. Solo un grande senso di vuoto. La consapevolezza di aver perso un uomo straordinario. Gino Strada.

Abbiamo chiesto un pensiero a un instancabile volontario di Emergency, Massimo Colvagi che è anche un grande amico di Romena. Massimo è sempre stato il nostro riferimento nei rapporti con l’organizzazione fondata da Gino Strada. Alcuni anni fa organizzammo insieme una bellissima serata Romena-Emergency con Cecilia, la figlia di Gino. Gino ora è presente nel cuore. E nei nostri pensieri ci sono tutti i suoi collaboratori, tutti i medici, tutti i volontari di Emergency. Massimo ci trasmette la loro commozione.

“Caro Gino,sono qui che scrivo e cancello e riscrivo all’infinito. Cerco parole giuste per scrivere di te, di quello che ci hai insegnato. Ma non riesco a trovarle. Allora voglio pensare ai tuoi insegnamenti, al tuo trasformare utopie in realtà, in fatti. Al tuo realizzare giardini in mezzo alla guerra, ospedali per tutti “spaventosamente belli” (parole tue) in terre dimenticate. E penso a Romena, questo porto di terra, dove siamo approdati in un magico venerdì dalle foglie ingiallite per raccontare la nostra idea di pace e di bello.
Continueremo Gino, continueremo a far sbocciare fiori, a far nascere pace.
Grazie, grazie infinite”.

Domenica 16 gennaio 2022: commento al vangelo di Luigi Verdi

Torniamo a conservare disponibile il cuore all’attenzione e alla gioia. La gioia è il nostro sogno, il suo rito è quello dell’amore al suo sorgere. Luigi Verdi

“Desmond Tutu, un grande maestro di vita”
conversazione con Wolfgang Fasser

È scomparso pochi giorni fa, ma la sue opere continuano a camminare con tutti noi. Wolfgang Fasser in questa conversazione online con Massimo Orlandi, ci aiuta a conoscere più da vicino il grande vescovo anglicano, premio Nobel per la pace, protagonista, insieme a Nelson Mandela, della liberazione del popolo sudafricano dall’apartheid. Wolfgang racconta come le […]

Ogni Giorno 2022 “Fratelli e Sorelle”
l'agenda di Romena

È disponibile anche online su www.romenaccoglienza.it, oltreché presso il punto vendita della Fraternità, la nuova agenda Ogni Giorno 2022, dedicata al tema della “fratellanza”. Dopo un lungo tempo di deserto, di attraversamento della terra del “distanziamento sociale”, sentiamo il bisogno di soffiare sul vento della prossimità, per non dimenticare di sentirci “fratelli tutti” accogliendo l’invito […]