“Ricominciamo!” un percorso di incontri e spettacoli della Fondazione Baracchi con tanti amici di Romena

Si intitola “Ricominciamo!” il percorso di incontri e spettacoli che inizia stasera in Casentino presso la sede della Fondazione Baracchi a Bibbiena.
Un percorso che, come si vede dal programma, vede coinvolti tanti amici della Fraternità.
Il primo evento in programma stasera è “Omaggio a una generazione perduta” uno spettacolo teatral-musicale della Compagnia Nata, il secondo (martedì 30 giugno) è una serata con il nostro Luigi Verdi e Simone Cristicchi: e poi ancora Luca Mauceri, Wolfgang Fasser. Infine tutti gli eventi, cinque in questa prima fase, sono condotti dal nostro Massimo Orlandi.
Ma più di tutto conta il segnale che vuol dare questa rassegna. E’ un’estate delicata per gli organizzatori di eventi, alle prese con tantissime regole da rispettare, per gli artisti, ai quali vengono meno tante opportunità di esibirsi, e per il pubblico, che ha davanti a sè un’offerta molto limitata. “Ricominciamo!” cerca di andare controcorrente: nel grande prato di via Bosco di Casina a Bibbiena è possibile stare insieme rispettando le norme. E’ un’opportunità di far respirare l’estate appena iniziata nel segno dell’arte. Gli eventi sono gratuiti.

Per le prenotazioni la Fondazione invita a inviare un messaggio tramite sms o whatsapp al numero 338 7299666 a partire da una settimana prima dell’evento in programma. Naturalmente verranno rispettate tutte le normative previste per questa fase di emergenza Covid-19 a tutela di tutti i presenti.

Eremo di Romena a Quorle
i nuovi appuntamenti di luglio e agosto

Nel rispetto delle normative previste per questo periodo speciale che stiamo vivendo, sono state ridefinite le attività: i posti disponibili per soggiornare all’Eremo sono infatti solo 5. Sarà comunque possibile partecipare, anche giornalmente, alle attività con pernottamento esterno.È necessaria la prenotazione: preferibilmente via mail a quorle@romena.it o telefonicamente al 348 22 079 13.

Domenica 5 luglio, commento al vangelo di don Luigi Verdi

“Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro.…imparate da me che sono mite e umile di cuore”. Dentro la fatica della vita non serve scappare, ma guardare più a fondo. Gesù ci dice che le due cose migliori che ha, sono la dolcezza e l’umiltà: un frutto è […]

il tuo 5×1000 a Romena: c.f. 9 2 0 4 0 2 0 0 5 1 8
un modo semplice e immediato per sostenerci

Romena esiste, cresce, matura grazie all’incontro con ogni nuova storia. Ma vive anche per il sostegno silenzioso di chi crede che nella vita si possa trovare uno spazio dove ritrovare se stessi e gli altri. E dove si possa respirare sentendosi, finalmente, a casa. Diventare amico e sostenitore di Romena è semplice ed immediato. Devolvere la quota […]

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Copy link