fbpx

Riconoscere nella preghiera il valore dell’altro
la voce di Shahrazad Houshmand

14 maggio 2020. Nella giornata di preghiera, digiuno e carità, fortemente incoraggiata da Papa Francesco e a cui hanno aderito i leader delle diverse religioni nel mondo, vi proponiamo l’intervento di Shahrazad Houshmand, laureata in teologia islamica e cristiana, grande amica di Romena.

“Oggi stiamo vivendo un inedito frutto spirituale di quello storico incontro ad Abu Dhabi tra Papa Francesco e Al-Tayeb, due fratelli, più che amici, che hanno firmato il Documento sulla Fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune. Due fratelli che hanno a cuore l’umanità intera”. Così la teologa musulmana definisce l’iniziativa del 14 maggio. Ricorda come in quel documento si ripeta la loro supplica insistente di radunare tutti gli uomini di buona volontà perché si capisca che siamo tutti interpendenti. Su questo concetto chiave insiste molto: “La ricchezza della diversità solo si può godere quando si riconosce il valore dell’altro. Il fondamento di ogni religione è amare il prossimo”.

“CUSTODIRE L’AMORE”
il nuovo libro di Maria Teresa Abignente

“Se l’amore non ha un corpo vuol dire che si esprime attraverso i nostri corpi, i nostri volti e le nostre voci e che le storie di ognuno di noi sono le storie dell’amore. Ogni essere vivente è il luogo dell’amore che accade in lui”. Acquista online Un libro che non parla di amore, ma […]

1-2 ottobre: “LA LUCE RITROVATA” con Wolfgang Fasser e Angela Caronna
corso a tema in presenza: ultimi giorni per iscriversi

Un fine settimana in cammino, insieme a Romena. Guardiamo verso la luce interiore e del mondo per scoprire sorgenti creatrici, per un’esperienza rassicurante, di gioia nutriente, per essere ottimisti reali nel qui e ora. Un cammino condiviso fra terra e cielo, poesia e filosofia, spiritualità e vita quotidiana con le ispirazioni di Jacques Lusseyran, Martin […]

29-30 ottobre: “La natura nello sguardo dei poeti”
corso a tema con Davide Rondoni, poeta e scrittore

Abbiamo bisogno di ripristinare un rapporto equilibrato e armonico con la natura. I cambiamenti climatici e la pandemia ci dimostrano che abbiamo perso questo fondamentale contatto con l’ambiente nel quale viviamo.Quale può essere il modo migliore di riallacciare questo dialogo se non attraverso la voce dei poeti? E’ questa la proposta al cuore del corso […]