Tempore famis: Chiara Scardicchio e il movimento della vita

Chiara Scardicchio è stata una delle prime persone cui abbiamo pensato, quando abbiamo iniziato il cammino di “Tempore famis”. Ma Chiara, che docente di pedagogia e scrittrice, ha sentito di dover attendere prima di scegliere le parole con cui raccontare questo tempo.
Oggi, a distanza di quasi due mesi, ci ha inviato dalla sua Puglia una riflessione bella, profonda, intensa: valeva davvero la pena attendere. Chiara entra nel cuore di tutti noi a partire da una riflessione molto semplice, che vi anticipiamo in sintesi: “Io – esordisce – abito vicino al mare, ma in realtà le finestre della mia casa non si affacciano sul mare, per cui posso vederlo solo se, aprendo la finestra, mi sporgo e compio una torsione.
In questi due mesi di permanenza in casa io ho imparato che quel movimento, affacciarmi, sporgermi, compiere una torsione, è il movimento della vita: se il mare fosse davanti, se il bello e il buono fossero già pronti, non ci sarebbe compito, non ci sarebbe fatica, non ci sarebbe creazione, non ci sarebbe compartecipazione al mio stesso destino, al destino del mondo.
E così, quello che, possiamo fare all’inizio di questa fase 2, con tutta la prudenza che ci verrà richiesta, è di allenare lo sguardo alla contemplazione. E quindi, sporgersi sulla vita, compiere una torsione, anche per evitare di guardarsi dentro nello stesso punto, e cercare, ostinatamente, la bellezza”.

Vito Mancuso: “La libertà è un’emozione e un impegno che ha bisogno di cura”

«Fase 2» significa libertà, ripartenza e progetti tanto attesi che iniziano a prendere forma. Facciamo allora una sosta alla stazione della libertà insieme a Vito Mancuso, teologo e filosofo amico di Romena, in un’intervista del nostro Pierluigi Ermini.

ERMES RONCHI: “L’incontro con padre Vannucci mi ha cambiato la vita”

Giovanni Vannucci è da sempre, per Romena, il compagno di viaggio più liberante, più stimolante, più profetico. Per incontrarlo siamo andati a leggere tutti i suoi scritti, a conoscere i suoi ambienti e i suoi amici. Vi proponiamo un breve racconto di chi l’ha conosciuto direttamente: padre Ermes Ronchi, teologo e scrittore, grande amico di […]

OGGETTISTICA IN VENDITA ONLINE
sul web anche gli oggetti artigianali di Romena

La libreria virtuale di Romena si arricchisce degli oggetti artigianali: da oggi sarà infatti possibile acquistare online non solo libri (in formato eBook e cartaceo), ma anche icone, ciondoli, ceramiche e gran parte dell’oggettistica della fraternità sul nostro e-commerce www.romenaccoglienza.it.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Copy link