Penso

Penso alla vita…con tutte le sue sfumature,
la bellezza del creato e le difficoltà nel capire l’essenza del dolore…

Penso a quello che è in ogni uomo, i suoi sogni, le aspettative e le sue paure…
e la totalità del suo corpo, coscienza e cuore…proiettato   
nell’immenso moto perpetuo del divenire… 

Giorgio G.