Una benedizione

Al tramonto di questa sera
quando già il giorno porta con sé la nostra fatica,
ti mando una stella che ti stia accanto
nei momenti in cui tutto non pare avere un senso,
per le notti in cui camminiamo nell’incertezza del domani;

ti mando un filo di vento che sia una carezza per il tuo volto
come una brezza leggera, quel tocco di pace che le lacrime, anche oggi, ti possono aver tolto;

ti mando un arcobaleno che sia quel tenero abbraccio che ti darà speranza
dopo ore di tempesta e momenti di gelo;

ti mando un semplice sorriso che sia quel piccolo segno
che ti dice che la vita è un miracolo se impari anche ridere,
perché il sorriso è una melodia per l’anima.

La rinascita è alle porte,
non perderti nella paura,
ma lasciati amare, e ama, perché questa è l’unica possibile avventura.

fra Raffaele