Riusciamo a sentire il fremito della vita che comunque avanza? Riusciamo ad intercettare la bellezza di questo tempo fatto di poco o niente?
Domande che hanno trovato risposte nelle preziose riflessioni che ci avete inviato, così lontani in questo momento, eppure così vicini nel cuore: un riflesso, una sfumatura, una voce di questi vostri giorni!